Sinergie

Sinergie

L’anno scorso vi ho parlato del mio credere negli Angeli e del fatto che muovono i fili del tuo vivere, creando nel tuo cammino delle occasioni,delle opportunità, delle situazioni per vivere la Vita, per prender al volo delle nuove cose per cui la tua vita si intreccia con quella di altri come in un intreccio di nastri colorati creando nuove SINERGIE.
Quando meno te lo aspetti, quando non lo cercavi nemmeno, entrano nella tua vita delle persone e si creano delle fantastiche Sinergie, dei fantastici intrecci che ti completano, ti migliorano, ti danno gioia e pienezza di vita e anche quando poi risultano negative ti hanno comunque dato una nuova esperienza per crescere.
Ognuno di noi è un essere unico e speciale nei suoi pregi, nei suoi difetti, nelle sue diversità, ma quanto è più bello ‘Due’, quanto è più bello quando il mio difetto si compensa con il tuo pregio e diventa completezza e diventa Armonia.
Quanto è più bello vedere che piano piano un sogno, un’idea si realizza e da due diventiamo tre, quattro, cinque, più persone dove ognuno è il quadratino di un puzzle e insieme piano piano plasmandoci e incontrandoci si diventa un bel quadro e si creano le giuste Sinergie.
Quanto è bello vedere che durante una lezione di danza, uniti da un grande fascio di passione, i miei alunni diventano le mie gambe, le mie braccia, la mia schiena, il mio cuore… e con i loro salti arrivano dove io da sola non posso arrivare, le loro fatiche diventano i miei sentimenti, i miei racconti, con la loro allegria trasformano la mia malinconia e basta entrare in sala per sentire il loro affetto e diventare un’unica cosa.
Allora pensi che rifaresti ogni passo fatto al di là di quello che oggi è cambiato, loro sono il tuo ossigeno. Sinergie. Le foto di due grandi uomini che ti hanno dato tanto nella vita, una messa proprio dove devi buttare fuori tutta l’arte che ti ha insegnato… l’altra, lì, dove devi imparare a diventare grande sono Energia e Sinergia.
Sinergia è la telefonata di un amica che vedi pochissimo perché gli impegni non lo permettono, ma sai che ti è più vicina di quanto credi. Un amore che poteva essere e non è stato, ma che forse…trova nuove strade per esserci e aiutarsi, in silenzio quasi in maniera impercettibile, sono… Sinergie.
La presenza di tua madre proprio nei momenti più pesanti, l’abbraccio di tuo figlio, gli amici che diventano famigli. Sinergie. La tua arte intrecciata alla mia, sono Sinergie.

Dedicato a tutti coloro che credono di essere soli e che non sanno invece che, chissà dove, c’è qualcuno che guida il loro cammino.
Renata Guastella